Register  Login  Active Topics  Maps  

Buon giorno a voi

  Tags: Introduction | Italian
 Language Learning Forum : Italiano Post Reply
Charles Martel
Bilingual Triglot
Newbie
United States
Joined 4920 days ago

4 posts - 5 votes
Speaks: English*, Spanish*, Italian
Studies: Latin, French

 
 Message 1 of 2
27 January 2011 at 10:03pm | IP Logged 
Buon giorno vi dico, sono nuovo qui, e voglio praticare la bella lingua. Vi dico che ebbi studiato questa lingua da sei o sette mesi. Per favore, vi domando, mi dite se ho sbagliato la lingua? Sto imparando l'italiano perche sono interessato della cultura d'Italia. Anche, questo aprile, andrò per Italia. Allora, ho bisogno di sapere come parlare la lingua in un modo intelligente e con 'fluency'. Non so come dicere l'ultima parola di cui ho scritto nella frase scorsa. Anche, poiche sono una persona che piace leggere, voglio impararla per leggere l'opere di Dante e altri scrittori Italiani. Spero che questo messagio vi troviate bene.

Buon giorno,
Charles Martel
1 person has voted this message useful



xander.XVII
Diglot
Senior Member
Italy
Joined 4924 days ago

189 posts - 215 votes 
Speaks: Italian*, EnglishC1
Studies: French

 
 Message 2 of 2
27 January 2011 at 10:46pm | IP Logged 
Ciao,benvenuto!
Posso permettermi di correggerti essendo madrelingua?

"Buon giorno vi dico"--->Il "vi dico" non è necessario ai fini della frase, semmai
metti "buongiorno a voi" oppure metti il "vi dico" (se proprio proprio vuoi metterlo)
all'inizio di frase.
" voglio praticare la bella lingua"---> Qua credo tu volessi dire "vorrei" (I would
like) migliorare (improve) o apprendere/imparare (to learn) perché praticare (to
practice) rende male l'idea del voler migliorare una lingua e non è usato in questo
senso.(ad esempio si dice "praticare uno sport").
Inoltre il "bella lingua" suona male anche se ti ringrazio del complimento
all'Italiano,dovresti rendere con "la vostra bella lingua" o "questa bella lingua",
altrimenti mettendo l'articolo "la" tu ti riferisci ad una lingua detta bella, che però
non esiste.
"Vi dico che ebbi studiato"---> errore curioso perché il trapassato prossimo è poco
usato anche dai madrelingua,in ogni caso qui basta il gerundio in perifrasi progressivo
col verbo "stare" e cioé "sto studiando" che rende in Italiano l'idea di durata (come
I have been learning since 6-7 months).
Inoltre il "vi dico" è superfluo nel contesto, è già implicito che tu ci stai parlando,
ti basterebbe dire:
"sto studiando questa lingua (oppure metti "l'italiano") da sei o sette mesi".
"Per favore, vi domando, mi dite se ho sbagliato la lingua?" ---->Inizi bene col per
favore però poi ti perdi col "vi domando,mi dite...", innanzitutto ti basta sostituire
la costruzione complessa che hai usato con un semplice:
"mi potreste dire se ho sbagliato?"
In tal modo elimini i pesanti "vi domando" e "mi dite" che son pesanti e ,messi
insieme, superflui.
Inoltre "la lingua" puoi sostituirlo con un "a scrivere", anche se questo è meno
importante.
"Sto imparando l'italiano perche sono interessato della cultura d'Italia"--->Ottima la
perifrasi progressiva col sto+gerundio, il "perche" è sbagliato, si scrive "perché",
mentre dovresti dire "alla cultura Italiana" , l'"italiana" suona meglio che "di
italia" anche se grammaticamente non è sbagliato.
"andrò per Italia."---> Dovresti dire "in" Italia se intendi che andrai in un posto
specifico (I'll go to the cinema) ma se intendevi attraverso l'Italia visitandola in
lungo e in largo allora va bene il per ma dovevi mettere l'articolo l'.
" in un modo intelligente e con 'fluency"---> "In modo intelligente" non sta bene,
perché in Italiano l'aggettivo intelligente (clever) non si usa riguardo al parlare una
lingua.Penso intendevi parlare la lingua "bene" (well) mentre "fluency" si traduce con
un avverbio "fluentemente".
"Non so come dicere l'ultima parola di cui ho scritto nella frase scorsa"---> Non so
come "dire" non dicere che non esiste, l'infinito è dire (to say) non dicere perché è
irregolare.
"scorsa" sarebbe meglio sostituirlo con "precedente" (previous).
"poiche sono una persona che piace leggere"---> Poiché non poiche (due to the fact
that,owing to the fact that,in view of the fact that,on account of the fact that), poi
il relativo è sbagliato perché avresti dovuto mettere "a cui", non "che" infatti è un
complemento di termine (l'azione di leggere piace, a chi? A te perciò va "a cui" o
"cui").
"voglio impararla per leggere"--->Se volevi esprimere un desiderio allora dovevi dire
"vorrei" altrimenti va bene il "voglio".
Poi la finale si rende meglio aggiungendo un "poter" davanti a leggere "per poter
leggere" (in order to be able to read).
"l'opere"---> le opere , al plurale l'articolo non s'apostrofa mai.
"Spero che questo messagio vi troviate bene."--->"Messaggio" con un'altra "g".
Bravo per il congiuntivo "troviate" anche se il verbo trovare è inadatto così come è
espresso però puoi dire la frase in un altro modo:
Spero troviate di vostro gradimento di vostro gradimento
Spero che questo messaggio vi piaccia
Spero che questo messaggio vi faccia piacere

Infine il "buongiorno" alla fine (va scritto tutto attaccato) non si usa perché
buongiorno si usa all'inizio (inoltre qui in Italia sono le 22.30 PM anche se negli USA
non so quale fuso orario vi sia, credo -6 rispetto a qua) mentre alla frase per
esprimere commiato si usa "arrivederci" o "saluti" oppure "bye bye" se vuoi essere
inglesizzante.

Comunque hai un'ottima base per l'italiano, ti serve un po' di studio, tuttavia ha un
ottimo lessico , sai usare abbastanza bene i congiuntivi e questo è già un ottimo
passo.
Un'altra cosa, l'italiano che usa dante è molto difficile, io stesso faccio fatica a
leggerlo e a capirlo, tuttavia non demordere!
In bocca al lupo!
1 person has voted this message useful



If you wish to post a reply to this topic you must first login. If you are not already registered you must first register


Post ReplyPost New Topic Printable version Printable version

You cannot post new topics in this forum - You cannot reply to topics in this forum - You cannot delete your posts in this forum
You cannot edit your posts in this forum - You cannot create polls in this forum - You cannot vote in polls in this forum


This page was generated in 3.4688 seconds.


DHTML Menu By Milonic JavaScript
Copyright 2024 FX Micheloud - All rights reserved
No part of this website may be copied by any means without my written authorization.