Register  Login  Active Topics  Maps  

Che cosa hai fatto oggi?

  Tags: Italian
 Language Learning Forum : Italiano Post Reply
37 messages over 5 pages: 1 24 5  Next >>
RogerK
Triglot
Groupie
Austria
Joined 4915 days ago

92 posts - 181 votes 
Speaks: English*, German, Italian
Studies: Portuguese

 
 Message 17 of 37
11 February 2011 at 10:47am | IP Logged 
Vorrei migliorare mio Italiano ed imparare franchese, ma fra Aprile e November non ho tempo di fare tutte e due. Un messe fa ho cominciato imparare franchese e la finesettimana scorsa ho deciso di imparare franchese con libri Italiani. Allora, ho prenotato 'Il Franchese senza sforza' ed anche 'Perfezionamento del Franchese' da Assimil.

I libri sono arriviti ieri, adesso devo mettermi in pari col lavoro. Sto continuando da lezione 46 'Il Franchese senza sforza' e gradualamente leggo i lezioni dal'inizio: 1-45 e prendo appunti delle parole che non conosco.

In bocca al lupo tutti!

Edited by RogerK on 11 February 2011 at 10:49am

1 person has voted this message useful



Mauritz
Octoglot
Senior Member
Sweden
Joined 4908 days ago

223 posts - 325 votes 
Speaks: Swedish*, EnglishC2, Italian, Spanish, Russian, Turkish, Esperanto, French
Studies: Old English, Yiddish, Arabic (Written), Mandarin, Korean, Portuguese, Welsh, Icelandic, Afrikaans

 
 Message 18 of 37
11 February 2011 at 2:26pm | IP Logged 
Grazie per i correzioni! La maggioranza è evidenta (anch'io, l'imparo, ed etc).

mr_chinnery wrote:

Parla molto bene dopo un solo mese, sono impressiato! Sei imparando l'italiano solo a
scuola, o imparando a casa anche? Quanti anni ha?


Grazie mille! Sono imparando l'italiano solo a casa e purtroppo non conosco nessuno che
parla l'italiano qui. Ho 18 anni.

Edited by Mauritz on 11 February 2011 at 4:57pm

1 person has voted this message useful



numerodix
Trilingual Hexaglot
Senior Member
Netherlands
Joined 6623 days ago

856 posts - 1226 votes 
Speaks: EnglishC2*, Norwegian*, Polish*, Italian, Dutch, French
Studies: Portuguese, Mandarin

 
 Message 19 of 37
11 February 2011 at 2:29pm | IP Logged 
mr_chinnery wrote:
La Moka sembra molto buono. Ho guardato un video al youtube che ha mostrato i
istruzioni per l'uso. Sono interessato all'acquisto ne. Loro sono caro?

Costano all'incirca 20 euro, quindi è pressoché il modo meno costoso di preparare il caffè. Tuttavia, il caffè che risulta è molto buono.

mr_chinnery wrote:
Allora, il libro che sei leggendo sembro molto intellettuale! E difficile a capisce?
Sono non leggendo un libro al momento, salvo i miei libri per imparare l'italiano.
L'ultimo libro che ho leggiuto e stato "The Count of Monte Cristo". Molto lunga, ma
molto divertente!

Sì, è piuttosto difficile.

Conosco "Il conte di Montecristo", è un buon libro anch'esso. Spero di poterlo leggere una volta in francese.
1 person has voted this message useful



numerodix
Trilingual Hexaglot
Senior Member
Netherlands
Joined 6623 days ago

856 posts - 1226 votes 
Speaks: EnglishC2*, Norwegian*, Polish*, Italian, Dutch, French
Studies: Portuguese, Mandarin

 
 Message 20 of 37
11 February 2011 at 2:42pm | IP Logged 
getreallanguage wrote:
Ciao a tutti! Questo è il mio primo post nel forum Italiano. Questa mattina non ho potuto alzarmi presto perché ieri sera avevo telefonato a un'amica e avevamo parlato a lungo. A molte persone non gli piace parlare al telefono, ma a me veramente piace molto, specialmente con gli amici che abitano all'estero e che non ho l'opportunità di vedere spesso.

Dopo di essermi alzato tardi sono andato a mezzogiorno ad una sessione di terapia fisica per ristabilirmi di un dolore nel ginocchio destro. E intorno alle cinque e mezzo sono andato al lavoro (faccio l'insegnante d'inglese). Per andare al lavoro prendo spesso la metropolitana perché è abbastanza veloce e veramente più comoda dell'autobus (ed anche più veloce).

Dopo il lavoro sono tornato a casa e dopo di aver mangiato ho guardato alcuni piccoli video di notizie sul youtube, in Italiano naturalmente.

(Gradisco moltissimo alcune correzioni che vorreste farmi.)


Per lo più non si dice "al mio lavoro", perché è abbastanza chiaro che è il tuo. Comunque, non è un errore.

Edited by numerodix on 11 February 2011 at 2:47pm

1 person has voted this message useful



RedBlaze
Diglot
Newbie
Italy
Joined 4943 days ago

10 posts - 9 votes
Speaks: Italian*, English
Studies: Swedish, Danish

 
 Message 21 of 37
11 February 2011 at 5:47pm | IP Logged 
Complimenti per le correzioni numerodix, si vede che hai una comprensione più che ottima della grammatica Italiana. Mi permetto di correggerti alcune imperfezioni che hai inserito nel testo di getreallanguage, ma sono tutte piuttosto piccole:

---

"Ciao a tutti! Questo è il mio primo post nel forum Italiano. Questa mattina non ho potuto alzarmi(/non mi sono potuto alzare)* presto perché ieri sera avevo telefonato a un'amica e avevamo parlato a lungo. A molte persone non piace** parlare al telefono, ma a me veramente piace molto, specialmente con gli amici che abitano all'estero e che non ho l'opportunità di vedere spesso.

Dopo essermi alzato*** tardi sono andato a mezzogiorno ad una sessione di fisioterapia per ristabilirmi da un dolore al ginocchio destro. E intorno alle cinque e mezzo sono andato al lavoro (faccio l'insegnante d'inglese). Per andare al lavoro prendo spesso la metropolitana perché è abbastanza veloce e veramente più comoda dell'autobus (ed anche più veloce).

Dopo il lavoro sono tornato a casa e dopo aver mangiato*** ho guardato alcuni piccoli video di notizie sul youtube, in Italiano naturalmente.

---

*: In realtà qui l'uso dell'ausiliare mi lascia un po' perplesso. A orecchio "non ho potuto alzarmi presto" mi suona leggermente strano, e mi verrebbe da dire "non mi sono potuto alzare presto", con l'ausiliare "essere" che concorda con il verbo principale "alzarsi" piuttosto che con il verbo servile "potere", ma potrebbe essere un problema del mio orecchio nativo abituato a determinate forme dialettali/locali. Sarebbe interessante se qualche altro Italiano potesse dare la sua opinione.

**: Avendo specificato "a molte persone" il pronome "gli" diventa ridondante, almeno dal punto di vista prettamente grammaticale/stilistico; va detto però che è un uso comunissimo nella lingua parlata di tutti i giorni e quindi (a prescindere da lunghe discussioni riguardo il prescrittivismo o il descrittivismo) accettabile in determinate situazioni informali.

***: L'espressione "dopo" seguita da un verbo non vuole la preposizione "di".

---

E complimenti anche a Mauritz, una simile proprietà di linguaggio dopo solo un mese di studio è straordinaria! Ottimo lavoro! :)

Edited by RedBlaze on 11 February 2011 at 5:55pm

1 person has voted this message useful



Mauritz
Octoglot
Senior Member
Sweden
Joined 4908 days ago

223 posts - 325 votes 
Speaks: Swedish*, EnglishC2, Italian, Spanish, Russian, Turkish, Esperanto, French
Studies: Old English, Yiddish, Arabic (Written), Mandarin, Korean, Portuguese, Welsh, Icelandic, Afrikaans

 
 Message 22 of 37
11 February 2011 at 8:04pm | IP Logged 
Grazie, RedBlaze! Perché ho ricevuto tanti complementi, voglio scrivere anche oggi che
cos'ho fatto.

Oggi mi sono alzato presto come sempre. Naturalmente ero a scuola, ma la giornata è stata
più corta (o breve?) di ieri. Dopo sono andata a casa per rilassarmi un po' ed ho visto
che un nuovo libro è arrivato – The Language Construction Kit da Mark Rosenfelder.
Mi piace molto fare lingue artificiale ed è un buon libro di linguistica in generale.

Comunque, leggevo il libro per qualche tempo e poi ho giocato sul mio computer con mio
fratello, ma ho perso... Dopo ho guardato CSI ed ho mangiato sushi. Adesso scrivo questo
testo e poi giocarò qualcosa sul mio computer. Devo rilassarmi, perché domani il mio
amico verrà presto. Dobbiamo studiare...
1 person has voted this message useful



xander.XVII
Diglot
Senior Member
Italy
Joined 4894 days ago

189 posts - 215 votes 
Speaks: Italian*, EnglishC1
Studies: French

 
 Message 23 of 37
11 February 2011 at 9:08pm | IP Logged 
Mauritz wrote:
Grazie, RedBlaze! Perché ho ricevuto tanti complimenti, voglio
scrivere anche oggi che
cos'ho fatto.*

Oggi mi sono alzato presto come sempre. Naturalmente ero a scuola, ma la giornata è
stata
più corta (o breve?)** di ieri. Dopo sono andato a casa per rilassarmi un po' ed
ho visto
che è arrivato un nuovo libro:The Language Construction Kit di
Mark Rosenfelder.
Mi piace molto studiare/imparare lingue da autodidatta ed è un buon libro
di linguistica in generale.

Comunque, letto il libro per qualche*** tempo,poi ho giocato poi
**** al mio computer con mio
fratello, ma ho perso... Dopo ho guardato CSI ed ho mangiato sushi*****. Adesso s
to
scrivendo questo
testo e poi giocherò a qualcosa sul mio computer. Devo rilassarmi, perché domani
il mio
amico verrà presto. Dobbiamo studiare...



[QUOTE=RedBlaze]
*: In realtà qui l'uso dell'ausiliare mi lascia un po' perplesso. A orecchio "non ho
potuto alzarmi presto" mi suona leggermente strano, e mi verrebbe da dire "non mi sono
potuto alzare presto", con l'ausiliare "essere" che concorda con il verbo principale
"alzarsi" piuttosto che con il verbo servile "potere", ma potrebbe essere un problema
del mio orecchio nativo abituato a determinate forme dialettali/locali. Sarebbe
interessante se qualche altro Italiano potesse dare la sua opinione.
/QUOTE]
In realtà cambia la dimensione del verbo, cioè mi spiego, "non ho potuto alzarmi
presto" e "non mi son potuto alzare presto" sono identici , soltanto che cambia il modo
in cui l'azione ricade sul soggetto.
Nella prima con particella pronominale , pertanto va l'ausiliare "avere", nella seconda
la particella dativa è più colloquiale e moderna ed essendo più forte, giacché l'azione
ricade sul soggetto come prima ma ciò è più evidente nella seconda(E' più evidente e
ricade più in modo più forte nella seconda che nella prima, dà anche più l'idea di
"soggettività", non so se mi sono spiegato meglio).


Per Mauritz:
*Tecnicamente quello che hai scritto è giusto ,però suonerebbe meglio "ciò che", anche
se, come t'ho già detto , va benissimo anche che cosa.
**Vanno Bene entrambi.
***Anche qui qualche va benissimo, nel tuo contesto suonerebbe più colloquiale e
moderno " un po'" anziché "qualche" ch'è più letterario.In ogni caso van bene entrambi.
**** Qui il poi può andare prima "poi ho giocato a" oppure dopo il verbo " ho giocato
poi" al computer.
Nella correzione ho preferito lasciartelo là dove stava per semplificarti la
comprensione o non procurarti inutili dubbi.
*****Qui la perifrasi non mi suona benissimo dato che sentirei meglio "dopo aver
+participio passato"---> "dopo aver guardato la tv e aver mangiato il sushi".
Anche qui grammaticalmente la tua soluzione è correttissima ,tuttavia dipende dalla
dimensione temporale che volevi dare nel rapporto subordinata-reggente.
In ogni caso parli stupendamente, sapessi l'inglese come sai l'italiano sarei a posto a
vita.

Edited by xander.XVII on 11 February 2011 at 9:09pm

1 person has voted this message useful



Emme
Triglot
Senior Member
Italy
Joined 5187 days ago

980 posts - 1594 votes 
Speaks: Italian*, English, German
Studies: Russian, Swedish, French

 
 Message 24 of 37
12 February 2011 at 12:03am | IP Logged 
Intanto benvenuti a tutti i nuovi membri del subforum di Italiano, che sembrano essere parecchi in questo thread!

getreallanguage wrote:
Questa mattina non ho potuto alzarmi presto perché ieri sera avevo telefonato un'amica e avevamo parlato moltissimo.

Vorrei aggiungere anche la mia opinione a quelle di RedBlaze e xander.XVII sull’uso di ‘potere’ in questa frase. Personalmente ho interpretato che ‘potere’ abbia qui il significato di ‘riuscire/essere in grado’ (e non sia quindi usato nell’accezione di ‘avere il permesso/la possibilità) per cui in una frase simile io preferirei semplicemente dire:

‘questa mattina non sono riuscito ad alzarmi presto perché…’


Edited by Emme on 12 February 2011 at 12:04am



1 person has voted this message useful



This discussion contains 37 messages over 5 pages: << Prev 1 24 5  Next >>


Post ReplyPost New Topic Printable version Printable version

You cannot post new topics in this forum - You cannot reply to topics in this forum - You cannot delete your posts in this forum
You cannot edit your posts in this forum - You cannot create polls in this forum - You cannot vote in polls in this forum


This page was generated in 1.4688 seconds.


DHTML Menu By Milonic JavaScript
Copyright 2024 FX Micheloud - All rights reserved
No part of this website may be copied by any means without my written authorization.