Register  Login  Active Topics  Maps  

Qual’è la spiegazione giusta?

  Tags: Spelling | Italian
 Language Learning Forum : Italiano Post Reply
numerodix
Trilingual Hexaglot
Senior Member
Netherlands
Joined 4406 days ago

856 posts - 369 votes 
Speaks: EnglishC2*, Norwegian*, Polish*, Italian, Dutch, French
Studies: Portuguese, Mandarin

 
 Message 1 of 7
07 January 2012 at 10:19pm | IP Logged 
Ecco, c'è stato un po' di baraonda sul caso di Roberto Saviano chi ha scritto un
messaggio su twitter il quale sarebbe, suppongo, sbagliatissimo:

«Khadz Kamalov, un giornalista coraggioso, è stato ucciso. 70 giornalisti russi uccisi
in Russia. Qual'è il peso specifico della libertà di parola?»

Se n'è parlato anche sui giornali.

Tuttavia non ho capito perché è sbagliato. Farei l'esempio con "dove", ecco:

dove è => dov'è
quale è => qual'è

Qualcuno vuol dirmi perché così non va bene?

Edited by numerodix on 08 January 2012 at 12:24am





Iversen
Super Polyglot
Moderator
Denmark
berejst.dk
Joined 4326 days ago

9084 posts - 7732 votes 
Speaks: Danish*, French, English, German, Italian, Spanish, Portuguese, Dutch, Swedish, Esperanto, Romanian, Catalan
Studies: Afrikaans, Greek, Norwegian, Russian, Serbian, Icelandic, Latin, Irish, Lowland Scots, Indonesian, Polish, Croatian
Personal Language Map

 
 Message 2 of 7
08 January 2012 at 12:46am | IP Logged 
Ho trovato questa spiegazione:

"L'esatta grafia di qual è non prevede l'apostrofo in quanto si tratta di un'apocope vocalica, che si produce anche davanti a consonante (qual buon vento vi porta?) e non di un'elisione che invece si produce soltanto prima di una vocale (e l'apostrofo è il segno grafico che resta proprio nel caso dell'elisione)."

Ma una semplice lettura delle prime pagine fornito da Google con le parole chiave "qual'è" (scritto tra virgolette e con apostrofo) mostra che questa ortografia è così comune che quella senza apostrofo - e ché valgono allora le spiegazioni sottili?



numerodix
Trilingual Hexaglot
Senior Member
Netherlands
Joined 4406 days ago

856 posts - 369 votes 
Speaks: EnglishC2*, Norwegian*, Polish*, Italian, Dutch, French
Studies: Portuguese, Mandarin

 
 Message 3 of 7
08 January 2012 at 12:53am | IP Logged 
Bene, ho pescato qualcosa al riguardo:
http://forum.accademiadellacrusca.it/forum_5/interventi/1646 .shtml

Se ho ben capito si tratta di un troncamento ogniqualvolta la parola accorciata mantenga lo stesso significato, il che equivale a dire che esiste come parola.

Per cui, per forza "dov'è" non si può scrivere se non con l'apostrofo, ma invece "qual è"
va bene.

L'equivoco sta nel fatto che non mi ero accorto che "qual" esistesse come parola da sé.



numerodix
Trilingual Hexaglot
Senior Member
Netherlands
Joined 4406 days ago

856 posts - 369 votes 
Speaks: EnglishC2*, Norwegian*, Polish*, Italian, Dutch, French
Studies: Portuguese, Mandarin

 
 Message 4 of 7
08 January 2012 at 1:00am | IP Logged 
Iversen wrote:
Ma una semplice lettura delle prime pagine fornito da Google con le
parole chiave "qual'è" (scritto tra virgolette e con apostrofo) mostra che questa
ortografia è così comune che quella senza apostrofo - e ché valgono allora le spiegazioni
sottili?

È solo che quando si è parlato di "bufala" da parte di uno scrittore noto mi trovai un
po' a disagio non aver capito in che senso avesse sbagliato.



yuriFromRoma
Groupie
Italy
Joined 2336 days ago

48 posts - 21 votes
Speaks: Italian*
Studies: English, Russian

 
 Message 5 of 7
09 January 2012 at 9:55pm | IP Logged 
numerodix wrote:
Bene, ho pescato qualcosa al riguardo:
http://forum.accademiadellacrusca.it/forum_5/interventi/1646 .shtml

Se ho ben capito si tratta di un troncamento ogniqualvolta la parola accorciata mantenga lo stesso significato, il
che equivale a dire che esiste come parola.

Per cui, per forza "dov'è" non si può scrivere se non con l'apostrofo, ma invece "qual è"
va bene.

L'equivoco sta nel fatto che non mi ero accorto che "qual" esistesse come parola da sé.

Esatto, bravo. Scrivere "qual'è", al posto di "qual è", è un po' come scrivere "un'armadio", al posto di "un armadio";
non sono forme corrette semplicemente perché "qual" e "un" già esistono (basta usarli!). Ad ogni modo,
purtroppo, è un errore piuttosto comune anche tra gli Italiani.

Edited by yuriFromRoma on 09 January 2012 at 9:59pm



Rykketid
Diglot
Groupie
Italy
Joined 2456 days ago

88 posts - 58 votes 
Speaks: Italian*, English
Studies: French

 
 Message 6 of 7
01 February 2012 at 6:35pm | IP Logged 
Iversen wrote:
Ho trovato id=3779&ctg_id=44">questa spiegazione:

"L'esatta grafia di qual è non prevede l'apostrofo in quanto si tratta di un'apocope
vocalica, che si produce anche davanti a consonante (qual buon vento vi porta?) e non
di un'elisione che invece si produce soltanto prima di una vocale (e l'apostrofo è il
segno grafico che resta proprio nel caso dell'elisione)."

Ma una semplice lettura delle prime pagine fornito da Google con le parole chiave
"qual'è" (scritto tra virgolette e con apostrofo) mostra che questa ortografia è così
comune che quella senza apostrofo - e ché valgono allora le spiegazioni sottili?


Non so se ho capito bene quello che intendevi dire, ma sinceramente chiedersi a che
cosa servano disamine sofisticate sulla differenza tra qual e qual' per me è come
chiedersi a cosa serve distinguere your e you're, were e where etc etc in inglese...



blas blas
Newbie
Italy
Joined 2292 days ago

14 posts - 14 votes
Studies: English

 
 Message 7 of 7
12 February 2012 at 5:22pm | IP Logged 
Rykketid wrote:
Iversen wrote:
Ho trovato id=3779&ctg_id=44">questa spiegazione:

"L'esatta grafia di qual è non prevede l'apostrofo in quanto si tratta di un'apocope
vocalica, che si produce anche davanti a consonante (qual buon vento vi porta?) e non
di un'elisione che invece si produce soltanto prima di una vocale (e l'apostrofo è il
segno grafico che resta proprio nel caso dell'elisione)."

Ma una semplice lettura delle prime pagine fornito da Google con le parole chiave
"qual'è" (scritto tra virgolette e con apostrofo) mostra che questa ortografia è così
comune che quella senza apostrofo - e ché valgono allora le spiegazioni sottili?


Non so se ho capito bene quello che intendevi dire, ma sinceramente chiedersi a che
cosa servano disamine sofisticate sulla differenza tra qual e qual' per me è come
chiedersi a cosa serve distinguere your e you're, were e where etc etc in inglese...



Non sono sicuro di aver capito bene quel che dici nell'ultimo paragrafo.
Distinguere tra "qual è" e "qual'è" può anche essere una questione di lana caprina, dato che in tutti e due i casi il significato è inequivoco, ma distinguere tra "your" e "you're" oppure tra "were" e "where" non mi pare proprio un esercizio futile, dato che in questi casi scegliere l'una o l'altra possibilità cambia il significato di quel che si dice.



If you wish to post a reply to this topic you must first login. If you are not already registered you must first register


Post ReplyPost New Topic Printable version Printable version

You cannot post new topics in this forum - You cannot reply to topics in this forum - You cannot delete your posts in this forum
You cannot edit your posts in this forum - You cannot create polls in this forum - You cannot vote in polls in this forum


This page was generated in 0.2656 seconds.


DHTML Menu By Milonic JavaScript
Copyright 2018 FX Micheloud - All rights reserved
No part of this website may be copied by any means without my written authorization.